Menu

West Highland White Terrier In evidenza

  • Vota questo articolo
    (0 Voti)
  • Pubblicato in Razze Canine
  • Letto 1205 volte

Nazionalità: Gran Bretagna

 

Sezione: 2 - Terrier di piccola taglia

Storia

Questa razza, di origine scozzese, fu selezionata dal colonnello Malcolm che introdusse sangue Sealyham nei piccoli terrier scozzesi che fino al XIX secolo non erano ancora ben distinti tra loro.

Stando alla storia la selezione di questo piccolo terrier dal mantello bianco fu la conseguenza di un incidente di caccia in quanto il colonnello Malcolm durante una battuta per errore uccise uno dei suoi terrier rossicci scambiandolo per una volpe. Da quel momento il colonnello decise di selezionare solo soggetti a mantello chiaro affinchè si potessero distinguere bene nell’oscurità degli anfratti e delle tane.

Il colonnello Malcolm continuò la sua opera di allevatore di terrier bianchi fintanto che nel 1905 questi esemplari ottennero il riconoscimento ufficiale come razza a se stante.

 

Aspetto

Il West Highland White Terrier, familiarmente chiamato “Westy”, è un cane solido, piccolo ma dalla corporatura robusta, inscrivibile nel quadrato.

La testa presenta un cranio leggermente convesso ed è portata ad angolo retto rispetto al collo. Lo stop è abbastanza pronunciato e la canna nasale è importante.

Gli occhi sono scuri, ben distanziati, di grandezza media e dallo sguardo intelligente e furbo.

Le orecchie sono piccole e portate diritte.

Il torace è profondo e gli arti sono corti, solidi e forti.

La coda, di media lunghezza, è portata alta con fierezza. Non è mai ricurva sul dorso.

L’altezza al garrese è di circa 28 cm, il peso oscilla fra i 7 e i 10 kg.

Il mantello è sempre bianco candido con pelo liscio e ruvido, di media lunghezza e sottopelo denso e soffice.

 

Carattere

Si tratta di un cane molto vivace ed allegro, dotato di malizia e coraggio, abbastanza indipendente ma allo stesso tempo molto affettuoso con i familiari.

Oggi è ricercato quasi esclusivamente come cane da compagnia ma è in realtà un ottimo cane da tana. In passato era conosciuto come un piccolo terrier battagliero ed audace che non conosceva corso d’acqua troppo gelido o tana troppo profonda per non entrarvi.

Dietro il suo tenero aspetto bianco nasconde ancora il carattere del vero terrier mescolando ardore e tenerezza.

 

Note

E’ un cane molto rustico e robusto che non presenta particolari problemi di salute.

Può vivere indifferentemente sia dentro casa che fuori in giardino.

Il pelo, soprattutto nei soggetti da esposizione, necessita di un’accurata toelettatura, per mantenere il suo aspetto pulito e bianco candido.

Ultima modifica ilGiovedì, 20 Dicembre 2012 01:28
Altro in questa categoria: « Saluki Border Collie »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Cerca

Login or Register