Menu

Orecchie: attenzione alle otiti!

L’otite altro non è che una patologia dell’orecchio che può avere svariate cause. L’otite può essere esterna quando coinvolge solo il canale auricolare oppure media e interna quando invece coinvolge anche l’orecchio interno, l’organo dell’udito.

Le otiti interne sono sicuramente le forme più gravi anche se, per fortuna, le meno frequenti e possono causare danni permanenti come la diminuzione o la perdita dell’udito.

Leggi tutto...

L'otoematoma nel gatto

Una possibile conseguenza delle otiti trascurate.

L’otoematoma altro non è che una raccolta di sangue all’interno del padiglione auricolare.  
Molto più frequente nel cane che non nel gatto si presenta all’inizio come una tumefazione abbastanza fluttuante a livello del padiglione auricolare per poi aumentare gradualmente di volume e di consistenza, fino a diventare, col passare dei giorni, a diventare una tumefazione dura e fibrosa che coinvolge completamente tutto l’orecchio fino a deformarne il profilo.

Leggi tutto...

Otoematoma

Una possibile conseguenza delle otiti trascurate.

 

L’otoematoma altro non è che una raccolta di sangue all’interno del padiglione auricolare. 

Molto più frequente nel cane che non nel gatto si presenta all’inizio come una tumefazione abbastanza fluttuante a livello del padiglione auricolare per poi aumentare gradualmente di volume e di consistenza, fino a diventare, col passare dei giorni, a diventare una tumefazione dura e fibrosa che coinvolge completamente tutto l’orecchio fino a deformarne il profilo.

Leggi tutto...

Come applicare i farmaci auricolari

In caso di otite il vostro medico veterinario vi prescriverà delle gocce auricolari che probabilmente dovrete applicare quotidianamente per diversi giorni.

Per questo è importante aver abituato il cucciolo alla pulizia delle orecchie poichè non avrà timore di farsi toccare le orecchie e accetterà di buon grado l’applicazione delle gocce.
Leggi tutto...

Pulizia delle orecchie

E’ molto importante tenere le orecchie del vostro cane ben pulite poichè possono essere facilmente terreno potenziale di infezioni batteriche, fungine o di infestazioni da acari.

In effetti questi problemi delle orecchie sia nel cane che nel gatto sono abbastanza comuni in quanto il loro condotto uditivo a forma di “L” consente facilmente il ristagno di acqua, di detriti, di parassiti e di cerume.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Cerca

Login or Register